15 ott

Blog cloud.jpg

 

Ormai è assodato: nel social media marketing sono i contenuti a fare la differenza. Hai un sito internet aziendale, studiato nei minimi dettagli, graficamente molto curato, chiaro, semplice da usare, ma le visite non crescono? Forse è ora di pensare che la tua bella vetrina, da sola, non basta a convincere le persone ad entrare. 

Pensa a quali sono i tuoi argomenti di vendita e adesso vai sul tuo sito, pensa come ragionerebbe un visitatore che non conosce bene né l’azienda né il prodotto, cosa manca? Forse, qualcuno che gli spieghi i vantaggi.?

Quali problemi potresti risolvere, come cambierebbe la sua vita, o semplicemente la sua giornata, se acquistasse proprio quel preciso prodotto? Manca qualcuno che dica tutte queste cose con parole semplici, con un un linguaggio colloquiale, emozionale, empatico che Attragga...

Quindi, come rimediare? Una delle soluzioni più semplici e immediate da attuare è l’apertura di un blog, un media interno o esterno al proprio sito che sopperisca alla mancanza di quel contatto diretto. Una voce meno aziendale e più vicina all’utente che sappia convincere il lettore che quello è proprio il prodotto giusto per lui, l’azienda che risponde alle sue necessità. Ma come creare un blog aziendale efficace? Vendendo e parlando e parlando di prezzo?

Non più. Internet è cambiato ed il potere della vendita è passato dalle mani del venditore a quello dell’acquirente. E’ Cambiato il modo di fare marketing.

Dobbiamo accompagnare il visitatore attraverso il “viaggio dell’acquirente” ma prima di tutto dobbiamo identificare chi è “L’acquirente tipo”, che caratteristiche possiede.

 Tre sono le cose da tenere a mente:

  • Ricerca ( reale sul campo a clienti, potenziali e colleghi)
  • individuazione delle tendenze (Modelli e somiglianze nelle risposte alle domande di ricerca personali indicano chi sono i tuoi personaggi tipo.)
  • creazione del profilo del personaggio tipo ( buyer personas)

Solo questo darà un'idea veramente chiara ed esatta di chi sono questi potenziali clienti, a cosa sono interessati, e soprattutto che cosa stanno affrontando e su cosa si stanno orientando.

Questo ci porta al Viaggio dell’acquirente.

Il viaggio dell'acquirente è il processo di ricerca attivo che passa attraverso l'acquisizione. Conoscere il viaggio dell'acquirente per la tua persona tipo sarà fondamentale per creare il miglior contenuto possibile.

Ricorda sempre Le 3 fasi del viaggio dell’acquirente, cioè le esperienze che passano fino alla finalizzazione dell'acquisto: 

Sensibilizzazione - Considerazione - Decisione

Allora come fare un blog?

Attenzione, abbiamo detto che è facile aprire un blog, ma farlo funzionare nel modo più efficace possibile è altra cosa. Perché un piano di web content è vincente quando è strutturato in modo qualitativo. Alla base, dunque, c’è sempre una strategia che dev’essere studiata nell’ottica di raggiungere degli obiettivi prefissati.

Quindi, andando per gradi:

  • evidenzia gli obiettivi
  • pianifica gli argomenti
  • scrivi con un linguaggio chiaro e comprensibile per tutti
  • integra un’attività di distribuzione dei contenuti, per esempio attraverso i social network o e-mail marketing

La domanda che vi state ponendo, però, scommettiamo che è un’altra: di cosa parlo? Quando stai creando contenuti, in particolare post per blog, mantienili educativi. Non educarli su chi sei e cosa fai, ma educali sui loro problemi e le loro soluzioni. È in modo giusto per farli entrare. Un modo per costruire fiducia.

Tutti i brand hanno qualcosa da dire, anche se commercializzano prodotti di nicchia, anzi a maggior ragione se il business è mirato e fortemente targettizzato, basta solo uscire dalla logica aziendale e mettersi nei panni dell’acquirente, acquisito o potenziale che sia.

Questo è il punto di partenza per strutturare una strategia editoriale che garantisca il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Ma tutto questo chi lo fa? Il blogger è la prima risposta, ma non basta perchè in parallelo dobbiamo avere l'esperienza e la conoscenza di Google Adwords per attivare con efficacia le parole chiave che dobbiamo saper dosare.

 

A questo punto, pensi che creare contenuti che spiegano i tuoi prodotti o i tuoi servizi sia l’opzione migliore? 

Se voi approfondire le tematiche inerenti la costruzione e gestione del blog, scoprire le vari fasi per incrementare i visitatori del sito, acquisire nuovi clienti attraverso le nuove attività e attraverso la metodologia dell’ inbound marketing 4.0, contattaci per un incontro o iscriviti al nostro blog.

Mga Group eBook exhibit design e comunicazione

Topics: News, Blog

MGA Group

Scritto da MGA Group

Restiamo in contatto

Ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003 (Codice Privacy) Le comunichiamo che la società MGA Group srl, con sede in 37057 San Giovanni Lupatoto (Verona) Via Ca' Nova Zampieri, 4E ( di seguito "MGA Group"), in persona del suo legale rappresentante, effettua il trattamento dei dati da Lei forniti, in qualità di Titolare del Trattamento, per le finalità e secondo le modalità di seguito indicate. MGA Group si riserva il diritto all'utilizzo dei sopracitati dati personali al solo scopo di informare gli utenti circa le proprie promozioni e novità commerciali. I dati saranno trattati in ottemperanza alla vigente legislazione in materia; in particolare saranno conservati sul Data Base di MGA Group, e trattati, anche con strumenti informatici. Comunicazione e diffusione dei dati: i dati raccolti verranno utilizzati unicamente per le finalità di cui sopra e non saranno in alcun modo comunicati o diffusi a soggetti terzi, ad eccezione di soggetti ai quali la comunicazione stessa sia dovuta in adempimento ad obblighi previsti dalla Legge.